Chi siamo

Crediamo nella cultura come risorsa, come privilegiato terreno d'incontro fra generazioni, identità e pubblici diversi, come opportunità per costruire un clima favorevole all'innovazione. Ci distingue la familiarità con la scrittura, la performance artistica e musicale, la grafica, la produzione d’immagini e video. Il risultato è una vera e propria “factory” al servizio del progetto culturale, un “fare a mano” ma con la testa nella contemporaneità.



Illustrazione di Joey Guidone

dimitri

Dimitri Buracco Ghion

Si occupa di progetti di valorizzazione culturale e marketing territoriale. Dopo una prima collaborazione con l’organizzazione delle Olimpiadi di Torino (2004-2005), ha lavorato dal 2006 con la società Ideazione s.r.l. di Alba (CN) ricoprendo il ruolo di consulente per gli enti pubblici su progetti di recupero, valorizzazione e promozione di beni culturali. In questi ultimi anni ha curato diversi progetti di sviluppo territoriale in ambito culturale, sviluppando specifiche competenze nella progettazione di sistemi integrati, nella definizione di modelli di governance e accountability, nella gestione delle attività di comunicazione e fundraising.


marco

Marco Peroni

E’ nato a Ivrea, dove vive e lavora. Laureato in storia contemporanea, nei suoi primi libri ha fondato metodologicamente l’uso della canzone come fonte per la ricerca storica. Fa parte della compagnia Le Voci del Tempo che ha al suo attivo circa cinquecento esibizioni dal vivo in tutta Italia. Sceneggiatore di fumetti fra cui “Adriano Olivetti, un secolo troppo presto” (Edizioni BeccoGiallo, Premio Miglior Sceneggiatura al Festival Internazionale del Fumetto di Napoli, Comicon 2012). Fa parte della rosa di storici più volte invitati dalla Rai in trasmissioni televisive come “Il Tempo e la Storia”, e “Tv Storia”. Ha scritto il libro “Ivrea. Guida alla città di Adriano Olivetti” pubblicato dalle Edizioni di Comunità nel 2016.


p

Paolo Racca

Giornalista, prima a Torino, poi ad Alba per occuparsi di marketing territoriale, dove ha curato contenuti e comunicazione di progetti di valorizzazione turistica (WiMu – Museo del vino a Barolo, Candidatura UNESCO dei paesaggi vitivinicoli del Piemonte, Strada del Barolo e Consorzio I Vini del Piemonte). Oggi come freelance continua a progettare e fare strumenti per la comunicazione – copywriting, grafica editoriale, web design e content management.


francesca

Francesca Lenzi

È la più giovane del gruppo. Dopo la laurea in Beni culturali ha collaborato alla redazione di una guida sui luoghi del Cinema. Con Pubblico-08 ha iniziato ad occuparsi di comunicazione, curando in particolare le pubbliche relazioni, la gestione di siti e social network. è anche illustratrice e collabora a definire immagine e grafica nei progetti di comunicazione.